Sindrome di Cantú

Pannello BREDA GENETICS raccomandato per questa condizione (EXOME PANEL):

Cantú syndrome, Berardinelli-Seip syndrome and their differential diagnosis [incl. mucopolysacchcaridosis I, II, IVA, mucolipidosis III, and alpha-mannosidosis and Beckwith-Wiedemann syndrome] (ABCC9, KCNJ8, AGPAT2, BSCL2, CDKN1C, IDUA, IDS, GALNS, GNPTAB, GNPTG, MAN2B1).

In caso di risultato negativo, il seguenti pannelli add-on (ADD-ON PANELS) possono essere presi in considerazione:

Cardiomyopathy, dilated (ABCC9, ACTC1, ACTN2, ANKRD1, BAG3, CSRP3, DES, DMD, DSG2, EYA4, FKTN, GATAD1, LAMP2, LDB3, LMNA, MYBPC3, MYH6, MYH7, NEXN, PLN, PSEN1, PSEN2, RBM20, SCN5A, SDHA, SGCD, TAZ, TCAP, TMPO, TNNC1, TNNI3, TNNT2, TPM1, TTN, TTR, VCL)

Cardiomyopathy, hypertrophic (ACTC1, CALR3, CAV3, CSRP3, GLA, JPH2, LAMP2, MYBPC3, MYH6, MYH7, MYL2, MYL3, MYLK2, MYOZ2, NEXN, PLN, PRKAG2, SLC25A4, TNNC1, TNNI3, TNNT2, TPM1, TTN, TTR, VCL)

La sindrome di Cantú è una sindrome congenita molto rara

La sindrome di Cantú è condizione molto rara che fino ad oggi è stata descritta soltanto in una trentina di casi. Le principali caratteristiche cliniche della sindrome di Cantú sono l’ipertricosi con capelli fino alla fronte e aumento generalizzato della peluria corporea, l’osteocondrodisplasia, la cardiomegalia e alcuni dismorfismi come macrocefalia, tratti grossolani del volto, sopracciglia ispessite, epicanto, arcate sopraccigliari prominenti, radice del naso allrgata, narici anteverse, filtro lungo e largo, labbra carnose e macroglossia. I neonati presentano spesso macrosomia (aumentate dimensioni corporee) con edema generalizzato, mentre nell’infanzia è comune l’aspetto muscoloso con scarsità di grasso sottocutaneo.

L’aspetto del viso acromegaloide e l’ipertricosi con caratteristiche faciali acromegaloidi sono condizioni cliniche che posso considerarsi incluse nello spettro della sindrome di Cantú.

La cardiomegalia è riscontrabile nella maggior parte dei pazienti, che occasionalmente possono anche sviluppare effusioni pericardiche. Altre manifestazioni cardiache frequenti comprendono la pervietà del dotto arterioso, l’ipertrofia ventricolare e l’ipertensione polmonare.

Le manifestazioni psicomotorie consistono in ritardo dello sviluppo motorio, principalmente dovuto a ipotonia, e ritardo del linguaggio. Una minoranza di pazienti può mostrare difficoltà di apprendimento o deficit intellettivo.

Le caratteristiche osteocondrodisplastiche includono l’ispessimento della teca cranica, torace stretto, coste allargate, corpi vertebrali ovoidali o piatti, coxa valga, osteopenia, canali midollari allargati e allargamento metafiseale delle ossa lunghe.

Genetica Molecolare

La sindrome di Cantú  è causata da mutazioni eterozigoti nel gene ABCC9 o, molto più infrequentemente, nel gene KCNJ8, entrambi localizzati sul braccio corto del cromosoma 12 (regione 12p12.1).  Fino ad ora, in entrambi i geni, sono state identificate solamente mutazioni missenso, a riprova del fatto che la sindrome è causata da “un’acquisizione di funzione” (gain-of-function) della proteina. Una microdelezione distale del braccio corto del cromosoma 1 (regione 1p36) è stata identificata in un paziente con tratti tipici della sindrome di Cantú più altre caratteristiche cliniche (il che ha portato a suggerire lo studio delle microdelezioni subtelomeriche in tutti i pazienti con sindrome di Cantú con caratteristiche cliniche insolite o particolarmente gravi).

Diagnosi differenziale

I disordini genetici inclusi nella diagnosi differenziale della  sindrome di Cantú sono: alcune malattie da accumulo lisosomiale (molti pazienti con la sindrome di Cantú vengono inizialmente sospettati di essere affetti da una di queste malattie a causa dei tratti grossolani del volto e dell’irsutismo), la sindrome di Beckwith-Wiedemann, di Berardinelli-Seip e la cardiomiopatia ipertrofica o dilatativa.

Pannello BREDA GENETICS raccomandato per questa condizione (EXOME PANEL):

Cantú syndrome, Berardinelli-Seip syndrome and their differential diagnosis [incl. mucopolysacchcaridosis I, II, IVA, mucolipidosis III, and alpha-mannosidosis and Beckwith-Wiedemann syndrome] (ABCC9, KCNJ8, AGPAT2, BSCL2, CDKN1C, IDUA, IDS, GALNS, GNPTAB, GNPTG, MAN2B1).

In caso di risultato negativo, il seguenti pannelli add-on (ADD-ON PANELS) possono essere presi in considerazione:

Cardiomyopathy, dilated (ABCC9, ACTC1, ACTN2, ANKRD1, BAG3, CSRP3, DES, DMD, DSG2, EYA4, FKTN, GATAD1, LAMP2, LDB3, LMNA, MYBPC3, MYH6, MYH7, NEXN, PLN, PSEN1, PSEN2, RBM20, SCN5A, SDHA, SGCD, TAZ, TCAP, TMPO, TNNC1, TNNI3, TNNT2, TPM1, TTN, TTR, VCL)

Cardiomyopathy, hypertrophic (ACTC1, CALR3, CAV3, CSRP3, GLA, JPH2, LAMP2, MYBPC3, MYH6, MYH7, MYL2, MYL3, MYLK2, MYOZ2, NEXN, PLN, PRKAG2, SLC25A4, TNNC1, TNNI3, TNNT2, TPM1, TTN, TTR, VCL)